Progetto Uomo qui e ora – 02 Giugno

Progetto Uomo qui e ora – 02 Giugno

Viviamolo insieme.

“Timoroso d’essere conosciuto,
non posso conoscere me stesso né gli altri,
sarò solo”

L’obiezione è: se del mio comportamento
non riesco a farmi un’idea personale,
il comportamento è inservibile.
Come fai a dire che solo il comportamento
rivela chi sono le persone?
La domanda è abissale.
Prima di farsi un’idea
bisogna che le cose esistano,
le cose sono prima delle idee,
e avvengono a prescindere dalle idee.
Come il vaso di fiori casca dal balcone.
Ed eccomi in faccia alle conseguenze
di azioni fatte in barba alla conoscenza,
perfino in barba della consapevolezza.
Queste conseguenze/realtà
mi tolgono dall’isolamento mentale
e dall’isolamento esistenziale.
Soprattutto quando ricadono
sugli altri oltre che su me stesso.

                                                                       Gigetto

Torna in alto

LABORATORIO ESPERIENZIALE DI BONDING PROCESS PER PROFESSIONISTI DELLE RELAZIONI DI CURA

Giovani Hikikomori: approcci inclusivi, un passo alla volta

Corso intensivo: Meditazione e personalità MEP -1

La prevenzione dell’aggressività a danno degli operatori sanitari: indicazioni e strumenti

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.