Progetto Uomo qui e ora – 05 Febbraio

Progetto Uomo qui e ora – 05 Febbraio

Viviamolo insieme.
 
“Possiamo tutti mettere radici e crescere”

 

“E’ noto pure a me: chi comincia a cambiare

dal chirurgo la fisionomia del corpo che è

poi non smette più. Mai contento/a”.

– Si entra in questo circolo vizioso quando

si sente il corpo oggetto non persona.

“Si vorrebbe cambiarlo come un vestito”.

– Appunto, e si tira in ballo, come visto,

il tempo orologio, lo scopo di successo,

standard mentali e sociali di bellezza e funzione

che con le fibre del nostro essere fisico,

c’entrano poco, spesso come chiodi nelle gomme!

“Ti riferisci dell’epigenetica, che incide diverso”.

– La logica dell’albero genealogico è ‘radicale’.

Avverte che in esso ‘tutti mettiamo radici’…

“…ingloba imperfezioni senza danni alla vita!”

 

 

                                                                                     Gigetto        

Torna su

2° CORSO DI ALTA FORMAZIONE La supervisione professionale nei contesti di lavoro terapeutici ed educativi

Gestire lo stress, l’ansia, la sofferenza fisica e psicologica con la mindfulness.

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.