Progetto Uomo qui e ora – 06 Agosto

Progetto Uomo qui e ora – 06 Agosto

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, una persona può, alla fine,
manifestarsi chiaramente a sé stessa,
non come il gigante dei suoi sogni
né il nano delle sue paure”.

Bisogni e desideri fanno sempre i conti
con “giganti e nani”, ne va di mezzo
il senso della propria vita.
I bisogni segnano il percorso dell’esistenza.
I desideri impegnano il percorso della creatività.
Ma come si fa, quando nessuno t’ascolta,
nessuno t’abbraccia e resti solo nella tua notte?

L’autore della filosofia (Richard Beauvais)
scoperse la luce emanata dall’appartenenza,
accesa dentro un gruppo,
mai sognato e mai cercato,
morto già lui nella solitudine tossica,
d’infinite sostanze, killer di relazioni.
Lacrime di dolore e tenerezza,
avevano lavato il craving e il suo furore.
L’appartenenza, ricevuta in dono,
lo coprì di piacere, vincendo ogni altro piacere,
là nel gruppo inatteso, come ospite sconosciuto.
Appartenenza, di contatto e amore,
primo bisogno umano assoluto,
sorgente d’ogni altro piacere.
Senza “giganti” – senza “nani”.

                                                                                                Gigetto

Torna su

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

Crescere insieme serenamente – parent training gratuito

Bonding Group con Ramon Vega residenziale dal 6 all’8 maggio 2022 Attivato

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.