Progetto Uomo qui e ora – 08 Settembre

Progetto Uomo qui e ora – 08 Settembre

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, come un uomo parte di un tutto,
con il suo contributo da offrire”.

Bisogna fidarsi di gente navigata e pratica,
magari con pochi titoli accademici,
abitualmente povera in canna,
disorientata perché ha fallito in qualcosa?
Per esempio ha fallito nei calcoli decisivi (testa),
ha fallito nell’attività intrapresa (con mani o piedi)
ha fallito nei suoi sentimenti (cose di cuore).
Dato che è gente molto pratica,
non fa molte distinzioni o differenze:
“parti da dove hai fallito”, dice. Poi:
“cambia pensieri e calcoli,
decidi per un’altra attività,
ascolta altri sentimenti ed emozioni”. 
Variando anche una sola di queste parti
tutto può riprendere e ripartire,
perché una parte riesce a muovere il tutto.
Se prendi anche uno solo dei tre vertici,
e lo agiti, tutto il tuo triangolo si muove.
Magari nella direzione desiderata e buona.

                                                                              Gigetto

Torna in alto

Corso intensivo: Meditazione e personalità MEP -1

La prevenzione dell’aggressività a danno degli operatori sanitari: indicazioni e strumenti

Gestire lo stress, l’ansia e la sofferenza con la mindfulness.

Corso intensivo: MEP – 2 Meditazione e personalità: la crescita personale

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.