Progetto Uomo qui e ora – 08 Ottobre

Progetto Uomo qui e ora – 08 Ottobre

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, come un uomo parte di un tutto,
con il suo contributo da offrire”.

Ogni giorno m’imbatto in giochi perversi
sui verbi avere/dare, possedere/offrire,
contribuire/pretendere, stringere/allargare …
La cintola di pancia stringe il borsello in tasca.
Meccanismo che passa dai soldi/oggetti
alle relazioni personali, dove le donne hanno
la peggio, con effetti di sangue e morte.
“Possedere” una donna! Un assurdo pensarlo,
oltre che impossibile ad attuarlo,
visto che ogni persona -se mai-
fu “posseduta” da un grembo di donna.
Com’è possibile pensare che ogni rapporto,
ogni contratto, ogni interazione, debbano
sempre “avere” invece che “offrire”,
quando è impossibile l’avere se non c’è
qualcuno o qualcosa che lo offre.
L’avere e l’offrire sono correlati e reciproci.
Come cintola e pancia, soldi e borsello.

                                                                                                 Gigetto                                                                        

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Torna su

CORSO: OPERATORE SOCIO SANITARIO 2021/22

1° CORSO DI ALTA FORMAZIONE La supervisione professionale nei contesti di lavoro terapeutici ed educativi

Gruppo BP 3-5 dicembre 2021 con Godehard Stadtmüller

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.