Progetto Uomo qui e ora – 09 Novembre

Progetto Uomo qui e ora – 09 Novembre

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, come un uomo parte di un tutto,
con il suo contributo da offrire”.

– Accidenti, Accidenti! Se sono il mio corpo,
e sento cose che la mia mente rifiuta,
prima di tagliarmi la pelle e le vene,
((chissà poi perché la mente accetta questo!)),
ascolto me stesso e il corpo che sono!
Come posso essere schizzato a tal punto?
Lo dico a un ragazzo tracagnotto, che ha preso
la non bella abitudine di farsi dei tagli.
Glielo dico con forza e pure rabbia, con passione. 
Gli comunico pure: mi fa tenerezza e amore.
E che gli voglio bene, perché sta soffrendo.
Resta con la bocca aperta. Mai s’è sentito dire
delle cose in questo modo. Dirette. Occhi con occhi.
A un certo punto si guarda le palme delle mani,
prima l’una poi l’altra. Più volte. Difesa a ping-pong.
“Non so che fare di queste mani!!”.
– Mi dai un abbraccio, con quelle tue mani?
Accetti un abbraccio da queste mie mani?
Lo forzo un poco, ma poi lui si butta.
Lo stringo con forza e lui me pure.
Comincia a singhiozzare. Sul suo segreto.

                                                                                        Gigetto        

https://www.fondazioneprogettouomo.it

Torna su

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

Crescere insieme serenamente – parent training gratuito

Bonding Group con Ramon Vega residenziale dal 6 all’8 maggio 2022 Attivato

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.