Progetto Uomo qui e ora – 12 Luglio

Progetto Uomo qui e ora – 12 Luglio

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, una persona può, alla fine,
manifestarsi chiaramente a sé stessa”.

“Qui insieme”.
Il quando, il dove, perfino il ‘chi’
risultano secondari rispetto al tema proposto.
Quei ‘venti nella tenda da otto’,
trattavano una faccenda di non poco conto.
Uno dei ragazzi, stava subendo angherie,
da uno dei genitori, che lo sballottava
da una casa all’altra, in corso di separazione,
non priva di violenza tra loro.
Erano ancora ‘anni 80’,
rose e fiori rispetto a oggi,
con angoscia di non ascolto è salita a mille.
Il caso angoscioso del ragazzo presente,
aveva suscitato empatia e vicinanza,
dando lo stappo ai malesseri interiori di tutti.
E con quale serietà e competenza!
“A me farebbe venire una voglia assassina.
Secondo me, non puoi aspettarti più niente
dai tuoi genitori. Devi decidere da te.
Perché non vai stare dai nonni, visto che puoi farlo?”.
Detto da un ragazzo, due anni più giovane!
Coro di voci in appoggio alla scelta autonoma.  
“Qui insieme”, è possibile.

                                                                                                                                                 Gigetto

Torna su

2° CORSO DI ALTA FORMAZIONE La supervisione professionale nei contesti di lavoro terapeutici ed educativi

Gestire lo stress, l’ansia, la sofferenza fisica e psicologica con la mindfulness.

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.