Progetto Uomo qui e ora – 13 Gennaio

Progetto Uomo qui e ora – 13 Gennaio

Viviamolo insieme.
 
“Possiamo tutti mettere radici e crescere”

“Mi domando quanto tempo passo da tonto,
come dici, da superficiale e perfino imbecille”.
– Il tempo ha bisogno di tempo per maturare.
“Credevo mi condannassi per spreco tempo!”.
– Neanche per l’atrio del cervello, mi passa un giudizio!
Sovra occupato e oppresso dal poco tempo, spesso
finisco con lo svuotarlo, come l’ozioso più incallito.
“Interessante. Che razza di cosa stai dicendo?”.
– Che il mio orologio uccide il tempo. Lo accumula
di scadenze, lo fa scalare e calare, quindi scadere.
Lo strangola, zeppo di cose, privato di eventi.
“E allora l’evento, che cosa è mai?”.
– Qualcosa che si contrappone al ‘mai’,
fissandolo al ‘sempre’. Ed è quanto si fissa,
pieno di coscienza e consapevolezza,
per decidere il senso definitivo della propria vita.

                                                                                        Gigetto        

Torna su

2° CORSO DI ALTA FORMAZIONE La supervisione professionale nei contesti di lavoro terapeutici ed educativi

Gestire lo stress, l’ansia, la sofferenza fisica e psicologica con la mindfulness.

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.