Progetto Uomo qui e ora – 15 maggio

Progetto Uomo qui e ora – 15 maggio

Viviamolo insieme.

 “Metti la mascherina”

Ancora la frase!
Le cunette sono piene di mascherine.
Metterle dove,
quando non sai più,
dove metterle?
Quest’aggeggio infernale
salva ancora la vita?
Chi te lo fa fare?
“Tanto, beccato senza,
non ti succede nulla di nulla”.

Tipico linguaggio imbecille,
in bocca a prìncipi privi di ogni scettro
(- questo vuol dire ‘imbecille’ -),
volto a sviare l’oggetto viola,
come una volta i ‘bubboni’:
il virus che ti s’attacca.
Urlano la loro libertà.
Sono gli ubriachi di libertà,
ma tutto è l’ubriaco fuorché libero.
E il virus gli s’attacca,
e giunge a morte,
che non è mai libera.

Davanti alla follia non so che dire.
Constato solo che, sopra la mascherina,
vedo occhi d’un volto che non vedo,
e a me non appartengono,
ma a uomo o donna come me,
uno sguardo eloquente e vivo altrui,
che, senza la mascherina mia,
uccidere potrei.
Passi pure l’assurdo:
“libero d’uccidere me,
ma non posso proprio,
uccidere l’altro da me e di me”.

Metti la mascherina, imbecille”

Gigetto

Torna su

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

Crescere insieme serenamente – parent training gratuito

Bonding Group con Ramon Vega residenziale dal 6 all’8 maggio 2022 Attivato

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.