Progetto Uomo qui e ora – 19 Ottobre

Progetto Uomo qui e ora – 19 Ottobre

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, come un uomo parte di un tutto,
con il suo contributo da offrire”.

Quando la “pazziainvade una persona
servono “pazzi” che la sanno ascoltare.
Risultato possono essere “cose da pazzi
che riescono, tenacia e fatica, a far star bene.
Vien detto qui con linguaggio comune,
per sottolinearne la grandezza e rarità,
per niente come fatto tecnico o clinico.
Però, però! “L’oggetto della psichiatria,
non è più il cervello con le sue disfunzioni,
ma la soggettività, la interiorità, il modo
di essere nel mondo della vita”, cioè
l’intera persona nella sua integralità sofferente.
Le parole sono di Eugenio Borgna, uno
dei più grandi psichiatri italiani, che dedica
ancora tempo all’ascolto e al silenzio d’ascolto.
“La sofferenza psichica nella sua inalienabile
dignità e nella sua libertà assediata” esige
un modo di cura comprendente “diverse
dimensioni cliniche e sociali, intrecciate
le une le altre”. Il che è cercato e fatto
da persone piuttosto “pazze” che si
mettono in ascolto per creare appartenenza,
non dipendenza da farmaci e formule.

Gigetto         

https://www.fondazioneprogettouomo.it

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Torna su

CORSO: OPERATORE SOCIO SANITARIO 2021/22

1° CORSO DI ALTA FORMAZIONE La supervisione professionale nei contesti di lavoro terapeutici ed educativi

Gruppo BP 3-5 dicembre 2021 con Godehard Stadtmüller

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.