Progetto Uomo qui e ora – 20 Settembre

Progetto Uomo qui e ora – 20 Settembre

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, come un uomo parte di un tutto,
con il suo contributo da offrire”.

Seduto sul water, la vidi svolazzare intorno.
Si posò sul dorso della mano sinistra.
La riconobbi: zampette bianche e nere, zebrate,
corpo allungato, alette appaiate e lucide,
corpo allungato e pronto a concentrarsi
sulla proboscide salivare, per iniettare,
poi succhiare rapidamente il sangue fluido.
Zanzara tigre, zanzara tigre, zanzara tigre!
M’attraversò il brivido di paura, fulmineo.
In esso i mesi nefasti preda della ‘borrelia’,
riduzione delle difese immunitarie,
schiena non più portante, vertebre striscianti.
Dono atroce recatomi da ‘quella tigre’
nel suo succo salivare, che scava la fossa.
Con l’altra mano, cercai di schiacciarla.
Fu più veloce. Sfuggì. Rimasi teso e allerta.
Non potevo uscire da là senza averla
trovata ed eliminata. Impossibile.
Piccolo essere che mette in trambusto,
sottosopra un corpo gigantesco per lei.
Ma a lei basta un micro quadrato di pelle
e tutto quel mastodontico corpo traballa
portando con sé anima, mente, spirito
e mani che si pongono in difesa.
Quasi assurdo, ma realtà, la paura serve.

                                                                              Gigetto

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Torna su

CORSO: OPERATORE SOCIO SANITARIO 2021/22

1° CORSO DI ALTA FORMAZIONE La supervisione professionale nei contesti di lavoro terapeutici ed educativi

Gruppo BP 3-5 dicembre 2021 con Godehard Stadtmüller

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.