Progetto Uomo qui e ora – 21 maggio

Progetto Uomo qui e ora – 21 maggio

Viviamolo insieme.

“Timoroso d’essere conosciuto,
sarò solo”

Fermati e rifletti.
Serve per conoscerti
e conoscere chi ti vive accanto
o si mostra magari sui social.
Dove poi non si è meno soli,
anzi si dà un’immagine di sé,
risultante tutt’altro da sé,
come l’avatar coprisse ogni magagna.

“Dai frutti li conoscerete”,
disse il grande maestro Gesù.
Esatto ed evidente.
Dal mio stesso comportamento,
da quel che ho fatto
emerge lo sconosciuto di me,
fino a crearmi sorpresa.
“Non avrei mai pensato di poter
fare una cosa del genere,
ancora non ci credo,
mi trovo in contropiede”.
Eppure sono io in carne e ossa.


Un albero buono non dà frutti cattivi,
un albero cattivo non dà frutti buoni.

La parola del Maestro mai inganna.
Quel che succede nel segreto
è posto sopra i tetti.

Proprio là sono collocate le parabole,
dei segnali digitali,
in ricezione e trasmissione,
coi fatti e disfatti del mondo.

                                                                       Gigetto

                          

Torna su

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

Crescere insieme serenamente – parent training gratuito

Bonding Group con Ramon Vega residenziale dal 6 all’8 maggio 2022 Attivato

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.