Progetto Uomo qui e ora – 23 Luglio

Progetto Uomo qui e ora – 23 Luglio

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, una persona può, alla fine,
manifestarsi chiaramente a sé stessa”.

Non è evidente e non c’è consapevolezza
che la radice della libertà nasce da “insieme”.
Nasca da questa meravigliosa relazione
che mette di fronte le persone presenti
in numero 2, 3, 4, 5, 6, 7 … 70.000, allo stadio.
La potenza del 2 – numero primo – cioè
divisibile solo per sé stesso,
somma di 1 + 1, altro numero primo,
che dà l’avvio a infiniti riferimenti e relazioni,
grazie alla parità di ogni numero,
unico in sé stesso e diverso da ogni altro.
Ch’è poi il motivo d’esistere come numero.
Ma il numero qui è ogni persona,
immensamente di più alto valore,
perché in relazione esistenziale di vita,
non solo in relazione di serie numerica.
Il salto di qualità sta nell’essere persona
in relazione vitale non solo numero di serie.

                                                                                                                                                 Gigetto

Torna in alto

LABORATORIO ESPERIENZIALE DI BONDING PROCESS PER PROFESSIONISTI DELLE RELAZIONI DI CURA

Giovani Hikikomori: approcci inclusivi, un passo alla volta

Corso intensivo: Meditazione e personalità MEP -1

La prevenzione dell’aggressività a danno degli operatori sanitari: indicazioni e strumenti

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.