Progetto Uomo qui e ora – 24 Settembre

Progetto Uomo qui e ora – 24 Settembre

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, come un uomo parte di un tutto,
con il suo contributo da offrire”.

Il piacere fa parte dell’amore,
come l’amore è energia legata al piacere.
Mi chiamano in classe a parlare di dipendenze.
Niente affatto. Vado per parlare sul piacere.
Maliziosetti i ragazzi delle Medie,
ridacchiano e fanno pure il gesto.
Ovviamente riferito alle ‘scopatine’.
(parola resa elegante dal diminuitivo,
appresa in una classe di II Media).
Di qui, parlare d’amore, appunto, è banale
nel contempo immensamente arduo,
tanti sono i pregiudizi infissi in testa.
Ma la ‘scopatina’ si riferisce al ‘far l’amore’,
cioè qualcosa da fare non da ‘percepire’.
Il percepire è l’essenza di Piacere/Amore.
Sono conseguenza inevitabile e splendida
d’un bisogno soddisfatto,
d’un desiderio realizzato.
Piacere è risposta ‘responsabile’ quindi,
non obiettivo su cui puntare.
Piacere e amore si ricevono,
non si creano.

                                                                              Gigetto

Torna su

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

Crescere insieme serenamente – parent training gratuito

Bonding Group con Ramon Vega residenziale dal 6 all’8 maggio 2022 Attivato

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.