Progetto Uomo qui e ora – 24 Marzo

Progetto Uomo qui e ora – 24 Marzo

Viviamolo insieme.
 
“Possiamo tutti mettere radici e crescere”

 

“Sentirsi vivi in relazione a…”

… a mamma Polina, che fa oltre 1000 km

sotto le bombe e su strade bloccate di continuo,

nella mira di possibili cecchini, per portare in salvo

due figli piccoli e la sua bimba Oxana, 5 anni.

Morta nel crollo di casa, colpita dal missile,

corpicino senza vita, posto in auto, altrimenti

sarebbe stato sepolto dentro un sacco di plastica

in una fossa comune a Kharkiv, finite tutte le bare.

Mamma Polina, col marito al fronte, crede

alla vita del tempo e quella eterna, oltre la morte.  

 

 

                                                                                         Gigetto        

Torna in alto

LABORATORIO ESPERIENZIALE DI BONDING PROCESS PER PROFESSIONISTI DELLE RELAZIONI DI CURA

Giovani Hikikomori: approcci inclusivi, un passo alla volta

Corso intensivo: Meditazione e personalità MEP -1

La prevenzione dell’aggressività a danno degli operatori sanitari: indicazioni e strumenti

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.