Progetto Uomo qui e ora – 29 Agosto

Progetto Uomo qui e ora – 29 Agosto

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, una persona può, alla fine,
manifestarsi chiaramente a sé stessa,
non come il gigante dei suoi sogni
né il nano delle sue paure”.

Lo vedo ogni giorno tra le truppe di gente,
malcapitate, arruolate dalla falange virale,
che chiama alla naia feroce in agonia con la vita.
I giganti negatori che sfidano il virus,
e finiscono nei tubi sotto i tendaggi.
I nani terrorizzati che tengono distanza,
non osano sorridere in mascherina,
e finiscono anch’essi nei tubi e sotto i tendaggi.
Pandemia, malati e morti, malati e guariti,
sani e ancora intoccati, ma tutti a rischio,
dato che la peste è peste, e fa da peste.
Tra nani e giganti ci possono stare
gli attenti e prudenti, i fiduciosi e costanti?
Gente arruolata dalla vita, che affronta la vita
col respiro della speranza, respiro
certo, che fu dato, certo, che sarà spento,
ma vissuto con l’energia che merita la vita.      

                                                                                                  Gigetto

Torna su

2° CORSO DI ALTA FORMAZIONE La supervisione professionale nei contesti di lavoro terapeutici ed educativi

Gestire lo stress, l’ansia, la sofferenza fisica e psicologica con la mindfulness.

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.