Conferenza ISBP 2021

 International Society for Bonding Psychotherapy.

01-03 ottobre 2021

“TORNIAMO IN CONTATTO”

Belluno, capitale mondiale della Terapia Emozionale.

Hotel Da Benito, Ponte nelle Alpi (BL)Centro Giovanni XXIII, Belluno.

Dopo la tempesta virale, a Belluno, nuovamente “capitale mondiale delle emozioni”, si celebra il ritorno all’intimità, alla presenza e al contatto. Ciò grazie a una conferenza internazionale di specialisti, che raccontano, dal punto di vista scientifico e umano, il ruolo dell’appartenenza interpersonale e della comunicazione emozionale profonda. La conferenza internazionale di ISBP è organizzata e ospitata dalla Fondazione Progetto Uomo.

L’inaugurazione ufficiale avviene nel pomeriggio di venerdì 1 ottobre alle ore 15.00 al Centro congressi Giovanni XXIII, Belluno, su iscrizione fino a esaurimento posti.

La Conferenza propone due percorsi separati: a) uno per i membri dell’International Society for Bonding Psychotherapy; b) l’altro per gli operatori delle comunità aderenti alla Federazione Italiana Comunità Terapeutiche (FICT) e per tutti gli interessati alle tematiche.

La sezione riservata ai membri dell’ISBP si articolerà lungo l’intera durata del weekend e avrà sede all’ Hotel Da Benito, Ponte nelle Alpi (BL). Il programma prevede l’intervento dei numerosi specialisti riuniti, sedute di gruppo formative e laboratori esperienziali, scanditi da momenti di convivialità e ritrovo.

Sabato 2 ottobre al Centro congressi Giovanni XXIII, Belluno, è previsto un ricco programma di interventi, gruppi di discussione, tavole rotonde e laboratori, con inizio dei lavori alle 9.30 e termine alle 18.00. La giornata di sabato vede la stretta collaborazione della FICT (Federazione Italiana Comunità Terapeutiche), con i suoi esperti che proporranno i laboratori nel pomeriggio.

Gli interventi e gli workshop del venerdì e del sabato saranno aperti a tutti gli interessati, su prenotazione fino a esaurimento posti.


PRENOTA IL TUO POSTO ALL’EVENTO

Programma conferenza

Giovedì 30 settembre 2021

Hotel da Benito

  • 12.30 Saluto di benvenuto.
  • 13.00 Pranzo.
  • 15.00 – 18.00 Laboratorio  Godehard Stadtmueller, Psichiatra, consulente in Psicoterapia, ISBP TF (Germania), con Daniele Furlan, Psicologo, ISBP MIT (Italia). – Laboratorio sugli atteggiamenti.
  • 19.30 Cena.

 

Venerdì 1 ottobre 2021

Hotel Da Benito

  • 9.00 – 10.00 Relazione Godehard Stadtmüller, Psichiatra, Consulente in Psicoterapia, ISBP TF (Germania).
    Cosa intendiamo per “identità”, quando diciamo “New Identity Process”?
  • 10.10 – 10.40 Relazione Klaus Von Ploetz, Consulente in Psichiatria, ISBP MIT (Germania).                                     -L’Attaccamento multi Care-giver.
  • 10.45 – 11.00 Pausa
  • 11.00 – 11.30 Relazione Andrea Genuin, Psicologo, con Silvia Salcuni, Prof. Associato di Psicologia Dinamica (italia).
    Bonding Psychotherapy: valutazione dell’efficacia dei gruppi residenziali.
  • 11.45 – 13.15 ENERGIZING BP.
  • 13.15 Pranzo.

 Centro Giovanni XXIII 

Apertura ufficiale della Conferenza ISBP 2021 con la presenza della FICT.

  • 15.00 Don Gigetto De Bortoli con partecipanti dell’ISBP, i direttori e gli esperti delle CT e della FICT.
    15.20 Discorso di benvenuto delle autorità pubbliche: Rappresentanti della regione, della provincia e della città, Arcivescovo di Napoli.
  • 16:00 Prolusione Mons. Domenico Battaglia, Arcivescovo Metropolitana di Napoli.                                                                      –Il lavoro Spirituale e Affettivo legato all’Appartenenza.
  • 16.30 Leader dell’ISBP, dell’ESBP, Silvio Quirico, SIPE, Paul Komatinsky, ISBP.
  • 17.30 – Fine della Cerimonia d’Apertura.
  • 20.30 Cena Ufficiale all’Hotel da Benito per i membri dell’ISBP e gli invitati della FICT.
  • 22.00 Party.

Sabato 2 ottobre 2021

Hotel Da Benito S1 (Stanza 1) – S2 (Stanza 2)

  • 10.10 – 10.30 S1: Laboratorio Anders Seim, MD, PhD, specialista in psicoterapia e di BP (Germania).                              –“Si” e “No”: La sfida del Consenso nel Contatto/Bonding.
  • 9.00 – 9.30 S2: Relazione Andrej Majcenovic, ISBP MIT (Slovenia).                                                                                       –Laboratori introduttivi sulla Bonding Psychotherapy per persone disabili e i loro familiari in Slovenia.
  • 9.40 – 10.00 S2: Relazione Marisa Bergantin, ISBP F (Italia).     -Dati del lavoro sociale con i gruppi di Auto-Mutuo Aiuto.
  • 10.10 – 10.50 S2: Relazione/Laboratorio Suzana Cajic, Assistente Sociale, ISBP MIT.(Slovenia).                                 -L’influenza degli odori sul processo di BP.
  • 10.35 – 12.00 S1: Laboratorio Sabrina Vega, Psicologa ISBP F, con Ramon Vega, Psicoterapeuta, ISBP TF (Argentina).           –La scatola, a un minuto dalla felicità.

  • 11 – 12.30 S2: Laboratorio Lina Pontari, Psicologa, ISBP TF (Italia).                                                                                                     –Il volo della Farfalla: il Bonding integrato da un certo punto in poi…

  • 12.10 – 12.30 S1: Presentazione  Domingos Neto, Psicoterapeuta, ISBP TF.                                                                        -Bp Il Libro.

  • 13.00 Pranzo
  • 15.00 – 15.30 S1: Relazione Nastja Ravselj, Biopsicologa, ISBP MIT (Slovenia).                                                                                         -Il successo dell’istruzione nel capitolo sloveno dell’ISBP.
  • 15.00 – 15.30 S2: Relazione Lorenzo Brocchini, Psicologo, ISBP F (Italia).                                                                                                   -Il laboratorio di Movimento Espressivo in BP.
  • 15.40 – 17.10 S1: Laboratorio Bogdan Polajner, Dottore in Scienze Psicologiche, ISBP TF (Slovenia).                                       -Elementi base e Metodi della Supervisione.
  • 15.40 – 16.10 S2: Relazione Sonja Rotar, B.A., Educatore, ISBP MIT (Slovenia). -Esercizio di Bonding con il supporto di gruppo.
  • 17.00 – 18.30 S2: Laboratorio Marcella Tam, Sociologa dello Sviluppo, ISBP F (Olanda).                                                                  -Il valore aggiunto dell’utilizzo di tecniche di lavoro corporeo nella BP.
  • 17.20 – 18.15 S1: Relazione  Martien Kooyman, MD, PhD. Psichiatra, psicoterapeuta, ISBP TF (Olanda).                                 -Ricordi ritrovati di eventi traumatici avvenuti durante le sessioni di BP.
  • 19.30 Cena.
  • 20.30 – 22.30 ENERGIZING BP.

Centro Giovanni XXIII 

Proposta formativa della Federazione Italiana delle Comunità Terapeutiche (FICT).

Programma congiunto.

  • 9..30 Intervento introduttivo: presentazione dei lavori, don Gigetto De Bortoli.
  • 9.45 Presentazione Krzysztof Szadejko, Prof. di Pedagogia Generale e di Metodologia e Statistica della ricerca sociale, Gruppo CEIS (Italia).                                                                               – Cosa fa la differenza? Presentazione del Progetto “European Therapeutic Community”. Analisi dell’efficacia e dei motivi del precoce abbandono del percorso terapeutico.
  • 10.30 Presentazione dei relatori/animatori dei Laboratori.  Inge Kooyman, Martien Kooyman, Bogdan Polajner.                – Modalità di lavoro e senso dei gruppi BP nel percorso terapeutico.
  • 11.00 – 12.00 Laboratori:
  1. Laboratorio Martien Kooyman, Presidente del Comitato Consultivo, del Consiglio Onorario di De Stam, membro della EFTC (Olanda).                                                                                          – I gruppi di Bonding possono aiutare i residenti delle Comunità Terapeutiche nel risolvere i traumi dolorosi del passato che impediscono loro di dare qualità alla propria vita. I Gruppi di Bonding potrebbero essere una componente essenziale dei programmi delle Comunità Terapeutiche?
  2. Laboratorio  Inge Kooyman, Assistente Sociale, ISBP MIT (Olanda).                                                                                                     – I Gruppi di Bonding nelle comunità Terapeutiche possono ridurre l’abbandono prematuro e impulsivo della comunità?
  3. Laboratorio  Bogdan Polajner, Presidente di “Progetto Uomo” in Slovenia.                                                                                                – Come possono essere formati terapisti e psicologi a lavorare con gruppi emozionali nelle comunità terapeutiche?

 

  • 12.00 – 13.00 Tavola Rotonda. Intervengono: Inge Kooyman – Martien Kooyman – Luciano Squillaci – Bogdan Polajner – Gigetto De Bortoli.                                                                                  – Rassegna delle esperienze maturate nei gruppi circa le comunità.

 

  • 14.30 – 16.30 Laboratori:
  1. Laboratorio  Maria Angela Ambrogio, Educatrice e progettista sociale, Diretto Generale del progettista sociale, Direttore Generale del “Centro Reggino di Solidarietà” (Italia). – La realtà è più importante dell’idea. Emozioni e Sentimenti in comunità terapeutica residenziale. In funzione dell’appartenenza – In funzione della relazione – In funzione del principio di realtà, che fa partire le emozioni – In funzione del confronto.
  2. Laboratorio  Alberto Bottaro, Psicologo, psicoterapeuta, fondatore di Infopsicologia.it (Italia).                                        -Armonia tra realtà e desiderio. Presenza, contatto e corporeità nella vita comunitaria. Il corpo come identià e alterità, non oggetto da usare – La sessualità impulso all’altro/a col fine di riconoscimento e creatività relazionale – Rispetto e chiarezza.
  3. Laboratorio  Donatella Peroni, Assistente Sociale, Ass.ne “La Ricerca” di Piacenza (Italia).                                                                 – La complessità esige discernimento. Unicità delle persone e delle problematiche esistenziali. Senso e significati nel percorso comunitario in armonia al programma Progetto Uomo.
  • 16.45 – 17.30  Relazioni dei conduttori dei laboratori.
  • 17.30 – 18.00 Conclusioni a cura di Luciano Squillaci, Presidente FICT.

Domenica 3 ottobre 2021

Hotel da Benito

  • 9.00 – 11.00 ENERGIZING BP Saluto di benvenuto.
  • 11.00 – 12.00 Laboratorio  Ramon Vega, Psicoterapeuta, ISBP TF (Argentina) -Movimento
  • 12.15 Chiusura della Conferenza da parte di Paul Komatinsky, presidente dell’ ISBP.
  • 13.00 Pranzo – Fine della Conferenza.

ISCRIZIONE

Per iscriversi è sufficiente cliccare sull’evento di interesse, e compilare il form.

Una volta completata l’iscrizione, per terminare la procedura sarà necessario versare la quota partecipativa come da schema sottoriportato, effettuando un bonifico intestato a Fondazione Progetto Uomo Onlus:

– Causale: Liberalità ISBP

– IBAN: IT 61 J 02008 11910 000040722826

Il pagamento dovrà pervenire entro il 29 di Settembre.


Nel costo di iscrizione è compreso l’accesso ai contenuti digitali degli interventi che saranno registrati e resi disponibili al termine della conferenza.

Per ogni comunicazione inviare una mail a: Amministrazione CE.I.S. – Silvia Piaia – amministra@ceisbelluno.org.

Come da normative vigenti, la partecipazione sarà consentita unicamente allepersone munite di Green Pass o tramite presentazione di tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti. L’organizzazione curerà le procedure per l’accesso ai locali e per l’uso dei presidi di protezione.
 
 

Booking Hotel Benito


ISCRIZIONE EVENTO ISBP


ISCRIZIONE EVENTO FICT


PROGRAMMA IN PDF


Torna in alto

LABORATORIO ESPERIENZIALE DI BONDING PROCESS PER PROFESSIONISTI DELLE RELAZIONI DI CURA

Giovani Hikikomori: approcci inclusivi, un passo alla volta

Corso intensivo: Meditazione e personalità MEP -1

La prevenzione dell’aggressività a danno degli operatori sanitari: indicazioni e strumenti

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.