CeIS

Il CEIS si occupa di servizi educativi, terapeutici e riabilitativi rivolti a persone svantaggiate e alle loro famiglie.
Il suo obiettivo è fornire gli strumenti educativi e terapeutici per liberare la persona dalla tossicodipendenza, fornendo sostegno alle famiglie che vivono questo problema.
Offre inoltre possibilità alternative al carcere a quelle persone che intendono rieducarsi al mondo del lavoro attraverso percorsi personalizzati.
Il CEIS, come Organismo di Formazione Accreditato, organizza anche corsi di formazione per gli operatori dell’ambito socio-sanitario e tecnico-professionale.

La nostra mission

Il Centro Italiano di Solidarietà di Belluno (Ce.I.S) dal 1983, anno di fondazione, gestisce Comunità Terapeutiche Residenziali per persone affette da dipendenza da sostanze d’abuso (droga e alcool).

Dal 2006 le Comunità Terapeutiche hanno adottato un Sistema di Gestione Qualità certificato. Tutte le Strutture Residenziali sono Autorizzate e Accreditate da Regione Veneto, in ottemperanza alla L.R. 22 del 16 agosto 2002. La metodologia di intervento educativo e terapeutico applicato dalle Comunità fa riferimento ai principi di “Progetto Uomo”.

Attività

L’ Organismo di Formazione Accreditato e il Servizio al Lavoro Accreditato di Ce.I.S. organizza:

  • corsi di formazione superiore in ambito socio-sanitario (Corsi OSS) e tecnico professionale per persone occupate e disoccupate;
  • corsi di formazione tecnico-professionale e azioni di orientamento nell’ambito delle misure previste dalle politiche attive delineate da Regione Veneto per l’occupabilità;
  • corsi di formazione tecnico-professionale rivolti a persone disoccupate in stato di svantaggio sociale.

Nell’ambito dell’intervento e del contrasto alla marginalità sociale, attraverso progetti mirati, il Ce.I.S. eroga servizi e percorsi rivolti a:

  • soggetti in marginalità sociale
  • soggetti ex-detenuti o in esecuzione penale esterna
attraverso le seguenti azioni:

  • formazione (tecnica-professionale e relazionale);
  • inserimento/reinserimento lavorativo;
  • ospitalità residenziale in strutture di co-housing;
  • sostengo educativo e accompagnamento nella quotidianità.

Nell’ambito del contrasto alla povertà educativa, il Ce.I.S. gestisce progetti di:

  • educativa domiciliare;
  • sostegno alla genitorialità;
  • percorsi di sviluppo di competenze finalizzati alla creazione di reti territoriali;
  • interventi mirati in ambito scolastico.

Il Ce.I.S. lavora in collaborazione in rete con Istituzioni Pubbliche (Regione, Aziende Sanitarie, Veneto Lavoro, Comuni), con Enti privati (Fondazione Cariverona, Caritas Diocesana e Altre Fondazioni) e con Enti del Terzo Settore (CSV, Comitato d’Intesa).

Torna su

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il

codice fiscale 01040310250.

Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.

Gruppo BP dal 2 al 4 luglio con Silvio Quirico

Calendario incontri BP residenziali 2021

Gruppo BP dal 4 al 6 giugno con Dr.Godehard Stadtmueller