Progetto Uomo qui e ora – giugno 28

Viviamolo insieme.

“Confrontarsi nel cuore e negli occhi”

L’amore del “Cuore/Lev” risuscita ogni volta che

un’esperienza intensa e concreta è raccontata.

Tanto più se resa visiva, con parola e immagine.

Tutti sanno delle opere immense e dovunque,

costruite da madre Teresa di Calcutta,

al servizio dei moribondi e dei più poveri della terra,

nelle pesti, negli esodi, nelle guerre, nei cronicari.

Ma i numeri non dicono niente, se non si guarda

alle mani di questa santa, ancora da viva.

Teresa, alta poco più di un metro in statura,

aveva mani gigantesche, ognuna capace di fare

da culla a due esseri neonati vicino alle fogne.

Mani da persona alta più di due metri,

esercitate in ogni tipo di lavoro, richiesto

dalla grandezza immensa del suo cuore!

                                                                       Gigetto

Torna in alto

LABORATORIO ESPERIENZIALE DI BONDING PROCESS PER PROFESSIONISTI DELLE RELAZIONI DI CURA

Giovani Hikikomori: approcci inclusivi, un passo alla volta

Corso intensivo: Meditazione e personalità MEP -1

La prevenzione dell’aggressività a danno degli operatori sanitari: indicazioni e strumenti

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.