Progetto Uomo qui e ora – 20 Febbraio

Progetto Uomo qui e ora – 20 Febbraio

Viviamolo insieme.
 
“Possiamo tutti mettere radici e crescere”

 

“E per gli aspetti negativi, la Bibbia che dice?”

– Per me è il Salmo 79, la descrizione realistica

e drammatica del cambio registro: da festa a rovina.

“Non conosco questo salmo, me lo leggi?”.

– ‘Hai divelto una vite dall’Egitto, per trapiantarla

hai espulso i popoli. Le hai preparato il terreno,

hai affondato le sue radici e ha riempito la terra.

Perché hai abbattuto la sua cinta

e ogni viandante ne fa vendemmia?

La devasta il cinghiale del bosco

e se ne pasce l’animale selvatico’.

“Ho capito: vite uguale popolo, popolo che abusa

della legge dell’intelligenza e della spiritualità

finisce devastato come l’ubriacone, invaso da forze

quasi animalesche che non riesce a dominare”.

– Mi colpisce molto, quel ‘viandante che vendemmia’.

Assomiglia tanto a chi va a bere e offre all’alticcio

altra pozione, che alla fine diventa distruttiva di vita. 

                                                                                    Gigetto        

Torna in alto

Corso intensivo: Meditazione e personalità MEP -1

La prevenzione dell’aggressività a danno degli operatori sanitari: indicazioni e strumenti

Gestire lo stress, l’ansia e la sofferenza con la mindfulness.

Corso intensivo: MEP – 2 Meditazione e personalità: la crescita personale

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.