Progetto Uomo qui e ora – maggio 14

Viviamolo insieme.

“Vivi a noi stessi e agli altri”

Le relazioni vive e forti tra colleghi al lavoro

si trasmettono al prodotto e al servizio?

Il consumismo, costruito per far soldi,

si trova tra i piedi un intralcio: l’acquirente

si lega a quel prodotto e quando si guasta

pretende l’aggiustamento o un altro prodotto

uguale anche se magari uscito di lavorazione.

Conosco un’azienda, molto innovativa.

che in uno stabilimento conserva dei macchinari

dedicati a prodotti “sorpassati” a mo’ di dire.

Ripara i guasti, recupera prodotti “vecchi”

(che non lo sono affatto) e fa soldi.

Per caso la passione dei creatori è passata

a clienti, utenti, acquirenti che se la vivono?

Che sia questa la chiave di volta dell’assistenza?

                                                                        Gigetto

Scroll to Top

Calendario incontri BP residenziali 2023

Corso di Consulenza Emozionale Aziendale (CEA)

2° CORSO DI ALTA FORMAZIONE La supervisione professionale nei contesti di lavoro terapeutici ed educativi

Gestire lo stress, l’ansia, la sofferenza fisica e psicologica con la mindfulness.

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.