Progetto Uomo qui e ora – 01 Settembre

Progetto Uomo qui e ora – 01 Settembre

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, una persona può, alla fine,
manifestarsi chiaramente a sé stessa,
non come il gigante dei suoi sogni
né il nano delle sue paure”.

Fra un mese esatto,
come detto in questo sito,
si apre la 22.ma conferenza mondiale,
sul tema “Torniamo in Contatto
(“Being in Touch Again” – in inglese).
Frutto maturo, proprio in piena pandemia,
di una strana società internazionale, chiamata:
International Society for Bonding Psychotherapy.
Una società presente in un sacco di Paesi,
che si dedica a faccende di ‘poco conto’ come
appartenenza – attaccamento – intimità
relazione emozionale – comunicazione corporea
esistenza sentita – bisogno – amabilità
imperfezione – possibilità di sbagliare – diritto
esperienza – apprendimento sociale
consapevolezza – responsabilità – stili di vita
indipendenza – autonomia – libertà.
Faccende quotidiane, terra terra,
appunto umili, fuori dalle diatribe mentali,
ideologiche zero, senza tante spiegazioni,
che attraversano la vita quotidiana,
e rendono tenera o corteccia dura la pelle
di ogni creatura vivente, oltre gli umani.
“Torniamo in contatto” è un argomento
D’interesse scottante per chi scrive,
se mi segui qui, troverai emozioni

                                                                                                  Gigetto

Torna su

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

Crescere insieme serenamente – parent training gratuito

Bonding Group con Ramon Vega residenziale dal 6 all’8 maggio 2022 Attivato

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.