Un nuovo spazio di riflessione e dialogo

Care Amiche e Cari Amici, questo spazio, con le parole che lo riempiono, aprono un dialogo sulla filosofia e il metodo di Progetto Uomo, che comprende percorsi di vita.

Così si chiama perché serve a chi ha smarrito la strada della propria identità e ha fatto cose che talvolta lo hanno deviato rispetto all’orizzonte e alla meta intravista. Anzi lo hanno escluso ed espulso dalla sua stessa vita.

Intendo comunicare e dialogare. Non ho nulla da insegnare rispetto alla vita, esperienza unica ed esclusiva di ogni persona. Porto qui l’esperienza di oltre 40 anni di proposte e progetti condivisi, con persone che hanno perso l’indipendenza l’autonomia e la libertà.

E l’hanno ritrovata e riprogettata.
Con loro ho condiviso gioia, riconciliazione, piacere di relazione.
Molti non ce l’hanno fatta.
Con loro ho condiviso abbandono, fallimento e disperazione.

Nella mia adolescenza, per malattia, sono passato per questa fase d’esistenza e sono approdato all’altra, nella logica del principio di realtà, con richiesta d’aiuto e di perdono.

Il percorso è stato sostenuto e facilitato dalla vicinanza di persone aperte, non giudicanti e disponibili all’ascolto rispettoso e creativo. Il merito mio è solo d’avervi creduto. Il resto è puro dono. Dono loro e dono della stessa vita che ha in sé l’energia per far fronte a ogni “come” essa avvenga e si evolva.

Mi sono ritrovato poi nel profondo del cuore – qui è la vita – grazie ai sentieri che mi hanno portato a vivere tutte le più forti emozioni che regolano il rapporto con la vita.

La paura che la protegge.
La rabbia che la promuove.
Il dolore che la procura.
Il piacere che la proclama.
L’amore che la produce.
Il senso che la propone.
Nessuno infatti dà la vita a stesso.

Su queste cose possiamo dialogare e confrontarci in piena libertà e onestà.
La vita ha bisogno di testimoni – ognuno di voi – non di maestri.

Gigetto

Torna su

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

Crescere insieme serenamente – parent training gratuito

Bonding Group con Ramon Vega residenziale dal 6 all’8 maggio 2022 Attivato

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.