Progetto Uomo qui e ora – 06 Febbraio

Progetto Uomo qui e ora – 06 Febbraio

Viviamolo insieme.
 
“Possiamo tutti mettere radici e crescere”

 

“Per questo, chi devasta gli alberi in città,

invece che potare con arte, poi deve usare il piccone

per liberare i marciapiedi dai polloni,

spuntati contro ogni calcolo e previsione bucolica”.

– Col piccone mi hai sollecitato un pensiero triste…

“Strano, sono molto sorpreso del cambio di luna!”.

– Di più. Una ferita di dolore. L’effetto pandemia.

Questo disastro d’un virus imprevisto e devastante,

s’è diffuso nella logica organizzativa del tempo.

La velocità aerea, rapida, ha tolto gli spazi di mezzo.

Ogni persona, in una sola giornata può sedersi

e cenare in luoghi impossibili del mondo.

Colpita a morte la difesa dell’albero genealogico,

privato perfino dei marciapiedi su cui spuntare.

 

 

                                                                                     Gigetto        

Torna su

Corso per Istruttori MOM – Meditazione di Consapevolezza Orientata alla Mindfulness 3° edizione.

Corso avanzato di studio e scrittura di un libro in ambito scientifico, filosofico e spirituale

Crescere insieme serenamente – parent training gratuito

Bonding Group con Ramon Vega residenziale dal 6 all’8 maggio 2022 Attivato

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.