Progetto Uomo qui e ora – 17 Ottobre

Progetto Uomo qui e ora – 17 Ottobre

Viviamolo insieme.

“Qui insieme, come un uomo parte di un tutto,
con il suo contributo da offrire”.

Alla Salone del Libro di Torino molti
contenuti di libri, soprattutto romanzi,
sono dedicati al tema della sofferenza
e della violenza, in particolare quella
che si scatena sul corpo delle donne.
Ciò indica e comporta che il corpo femminile
si trasformi in oggetto, su cui si esprime
possesso e dominio. Problema maschile.
Sia le ferite inferte, come quelle subite,
accrescono sempre la frattura tra corpo
e mente, come fossero cose separate,
così che la mente usa il corpo coi suoi calcoli.
La dissociazione può e deve sparire.
Mente e corpo, anima e psiche
sono la medesima e unica persona.
S’appartengono in unità, nell’unica
coscienza di esistere e di vivere.

                                                                                                 Gigetto                                                                    

Torna in alto

LABORATORIO ESPERIENZIALE DI BONDING PROCESS PER PROFESSIONISTI DELLE RELAZIONI DI CURA

Giovani Hikikomori: approcci inclusivi, un passo alla volta

Corso intensivo: Meditazione e personalità MEP -1

La prevenzione dell’aggressività a danno degli operatori sanitari: indicazioni e strumenti

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.