Corso di Consulenza Emozionale Aziendale (CEA)

Quando
dal 11 Febbraio 2023
al 16 Dicembre 2023
Dove
Vittorio Veneto (TV)
Partecipanti
30
CONDIVIDI

Dall’esperienza di Don Gigetto de Bortoli

Benessere e successo nel lavoro col fattore emozionale

Come si può sfruttare l’energia delle emozioni se non si conoscono?

Come cambiare i giochi perversi dei sentimenti se in azienda nessuno se ne prende cura?

Come crescere nella responsabilità relazionale se essa è permeata di pregiudizi affettivi

Come evitare gli intrighi di tipo familiare se non si distingue la passione aziendale dalle passioni domestiche e parentali?

Come motivarsi al lavoro, sempre difficile, se relazioni e comunicazioni sono private del calore emozionale legato al prodotto?

Se ti poni queste domande fa proprio per te la formazione in consulenza emozionale aziendale proposta dalla “Fondazione Progetto Uomo Onlus” nella sede di Serravalle (TV)

Dall’esperienza maturata da Don Gigetto De Bortoli nell’ambito dell’utilizzo della Psicoterapia Emozionale metodo Daniel H. Casriel m.d.  nasce un corso esperienziale che porta alla propria consapevolezza emozionale e spirituale e ai suoi straordinari benefici per liberare l’energia nel mondo del lavoro.

Contenuti del primo anno
L’azienda emozionale nelle relazioni
Genesi del corso CEA. Fondamenti. Vision e mission CEA. Un progetto d’amore.
Le radici delle emozioni.
Le emozioni: così sconosciute eppure così parte di noi.
L’importanza della conoscenza delle proprie emozioni e quelle degli altri
Le emozioni libere come fonte di energia
Le emozioni nella comunicazione: la chiave delle relazioni
Appartenenza: le relazioni dei gruppi.
I riti emozionali in azienda: uno strumento meraviglioso
La gestione dei blocchi e dei conflitti in azienda: un vantaggio competitivo

Contenuti del secondo anno
L’azienda emozionale in pratica
La vision e la mission aziendale: la base di tutto. L’amore come guida.
L’importanza dell’organizzazione e del proprio ruolo. Le emozioni e la mente: Passione e tecnica nel lavoro.
Il valore etico e spirituale in azienda e il loro apprendimento sociale.
L’amicizia in azienda. Se c’è amore l’azienda sarà fortissima!
Accettatore e rifiutatore: un pericolo per l’azienda e l’appartenenza.
Assunzioni e dimissioni: Quante cose ci comunicano (welfare)
Malattie, incidenti sul lavoro e morte: possono essere dei momenti importanti per l’azienda.
Le relazioni familiari e aziendali: le emozioni in gioco vanno gestite e possono diventare potentissime.
Il colloquio dentro in azienda: se centrato sulle emozioni può essere un enorme valore aggiunto.
Consulenza emozionale aziendale: il valore dell’appartenenza è misurabile

Calendario

14/01/2023 Sabato Presentazione
11/02/2023 Sabato 1° Incontro CEA Anno 1
11/03/2023 Sabato 2° Incontro CEA Anno 1
29/04/2023 Sabato 3° Incontro CEA Anno 1
27/05/2023 Sabato 4° Incontro CEA Anno 1
17/06/2023 Sabato 5° Incontro CEA Anno 1
08/07/2023 Sabato 6° Incontro CEA Anno 1
16/09/2023 Sabato 7° Incontro CEA Anno 1
14/10/2023 Sabato 8° Incontro CEA Anno 1
18/11/2023 Sabato 9° Incontro CEA Anno 1
16/12/2023 Sabato 10° Incontro CEA Anno 1

Scarica la brochure del corso

Iscrizione e costi
Quota di partecipazione annuale:
1.000,00 € (comprensivo di un gruppo contatto)
Quota Singola giornata:
120,00 €
La quota non comprende i costi dei gruppi personali, non comprende vitto e alloggio forniti dalla coop CoSoMi.
Libera quota associativa Sipe (Società Italiana di Psicoterapia Emozionale) 50,00 €

Segreteria organizzativa:

dott.ssa Fiorella Vettoretto manager della formazione

telefono: 392 7735035 oppure 0437/950909

email: info@fondazioneprogettouomo.it

Modalità didattica e operativa

Il percorso si svolgerà in presenza

FREQUENZA E ATTESTATO

A conclusione del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione

Dialogo

Progetto di rete territoriale
Azione formazione di 150 insegnanti di scuole bellunesi di ogni ordine e grado.
Progetto di rete territoriale
Scroll to Top

SOSTIENI FONDAZIONE PROGETTO UOMO CON IL
5 PER MILLE

Sostenere la Fondazione Progetto Uomo con il 5 per mille è molto semplice: basta firmare nell’apposito riquadro, e riportare nello spazio il codice fiscale 01040310250
Le scelte di destinazione dell’8 per mille e del 5 per mille dell’IRPEF non sono in alcun modo alternative fra loro e possono, pertanto, essere espresse entrambe.